Giro, Contador ancora in rosa, ultima tappa di montagna a Sella

sabato 31 maggio 2008 18:06
 

TIRANO (Sondrio) - Lo spagnolo Alberto Contador ha ipotecato oggi la vittoria nel Giro d'Italia dopo avere resistito agli attacchi nella ventesima tappa, l'ultima corsa in montagna.

Il leader della squadra Astana ha terminato la tappa con lo stesso tempo dell'italiano Ricardo Riccò della Saunier Duval al termine dei 224 chilometri tra Rovetta e Tirano, che hanno visto i corridori scalare tre passi alpini.

La tappa è andata a Emanuele Sella, che ha preceduto Gilberto Simoni di circa un minuto.

Contador, vincitore dell'ultimo Tour de France, può ancora contare su quattro secondi di vantaggio su Riccò e la crono di domani tra Cesano Maderno e Milano dovrebbe confermare la sua superiorità.

Danilo Di Luca, che insediava la maglia rosa con 21 secondi di ritardo, ha ceduto nell'ultimo tratto della salita del Mortirolo, perdendo il contatto con Contador.

 
<p>Lo spagnolo Alberto Contador mentre bacia la maglia rosa che gi&agrave; indossava ieri e che oggi ha saputo mantenere nella 20esima tappa del Giro. REUTERS/Alessandro Garofalo (ITALY)</p>