Salute, ministero: botulino in salsa tartufata di azienda umbra

sabato 31 maggio 2008 17:47
 

ROMA (Reuters) - Controlli sanitari hanno accertato la presenza di tossina botulinica, che può essere mortale, in confezioni di salsa tartufata bianca a marchio "Castello di Magrano", un'azienda umbra. Lo ha detto oggi il ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali.

Le confezioni pericolose sono quelle in vasetti di vetro da 80 grammi del lotto n.23 prodotte il 3 maggio 2006 dalla ditta Castello di Magrano con sede in Località Carbonesca, nel comune di Gubbio (Perugia).

"La ditta, in collaborazione con le autorità sanitarie, ha già provveduto ad avvisare, a mezzo di comunicati stampa, i propri clienti che avessero acquistato confezioni sia di salsa tartufata bianca che altre conserve vegetali dello stesso marchio, a non assumerle e a consegnarle al Dipartimento di prevenzione della Asl più vicina", si legge nella nota del ministero.