22 aprile 2008 / 06:27 / 9 anni fa

Calcio, Roma smentisce offerte Emirati Arabi

<p>Il capitano della Roma captain Francesco Totti si controlla il ginocchio, dopo l'infortunio di sabato. REUTERS/Giampiero Sposito</p>

ROMA (Reuters) - As Roma ha nuovamente smentito, su richiesta della Consob, voci di stampa su presunti interessi per rilevare il pacchetto di controllo in mano a Italpetroli. In una nota congiunta della società e dell‘azionista di controllo che fa capo alla famiglia Sensi, si ribadisce che “nessuna offerta è stata formalizzata da parte di tale soggetto straniero”, riferendosi al generico interesse all‘acquisto manifestato nei giorni scorsi e del quale aveva già dato notizia.

Inoltre la Roma e Italpetroli hanno smentito oggi “di non aver ricevuto offerte da parte della famiglia Reale degli Emirati Arabi e che, contrariamente a quanto riferito da alcuni organi di stampa, non è in corso alcun contatto con i rappresentanti di quest‘ultima che abbia ad oggetto il possibile trasferimento del pacchetto azionario di controllo in A.S.Roma”.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below