As Roma cede calciatore Mancini a Inter per 13 milioni di euro

martedì 15 luglio 2008 17:58
 

ROMA (Reuters) - L'AS Roma ha ceduto in vita definitiva all'Inter il calciatore Amantino Faioli Alessandro, noto come Mancini, per 14,5 milioni di euro in tre anni.

Lo rende noto un comunicato della società calcistica spiegando che riceverà dall'Inter "un corrispettivo di 13 milioni di euro, oltre Iva, da incassarsi in tre annualità, di cui 4,4 milioni, oltre Iva, nella stagione sportiva 2008/2009, 4,3 milioni, oltre Iva, nella stagione sportiva 2009/2010, ed 4,3 milioni, oltre Iva, nella stagione sportiva 2010/2011".

"Nell'ambito della intese raggiunte, è prevista la disputa di una gara amichevole tra le proprie prime squadre da organizzarsi nel corso della stagione sportiva 2009/2010, nonché il riconoscimento in favore dell'As Roma di un corrispettivo variabile correlato alle performance del calciatore, per un ammontare massimo complessivo di 1,5 milioni", prosegue la nota.

Per una lettura integrale del comunicato i clienti Reuters possono fare un doppio click su: [nBIA15b3f].

 
<p>Amantino Mancini esulta dopo un gol segnato con la Roma. REUTERS/Giampiero Sposito (ITALY)</p>