JP Morgan, arriva Tony Blair come consulente

giovedì 10 gennaio 2008 14:35
 

NEW YORK (Reuters) - L'ex premier britannico Tony Blair è approdato a JPMorgan Chase & Co come senior advisor.

La banca Usa ha fatto sapere che Blair sarà consulente part-time dell'Ad e del senior management su questioni di politica mondiale e parteciperà agli eventi del gruppo con clienti chiave.

"Sono impaziente di consigliarli sull'approccio agli enormi cambiamenti politici ed economici che la globalizzazione comporta", ha detto Blair in un comunicato.

Il predecessore di Blair, John Major, era andato alla società di private equity Usa Carlyle Group dopo aver lasciato Downing Street.

 
<p>Tony Blair in una foto d'archivio. REUTERS/Charles Platiau</p>