Tv, stato agitazione al Tg5, possibili scioperi

giovedì 10 gennaio 2008 18:57
 

ROMA (Reuters) - L'assemblea dei giornalisti del Tg5, la testata giornalistica che gestisce i telegiornali e altre trasmissioni di informazioni sulla principale rete tv di Mediaset, ha proclamato lo stato di agitazione e consegnato al comitato di redazione un pacchetto di 3 giorni di sciopero da indire per protesta contro la soppressione di una trasmissione.

Nel corso della assemblea di oggi, i giornalisti sono stati informati che l'azienda ha comunicato che da fine mese sarà abolita la trasmissione del mattino Tg5 Insieme, sostituita da Mattina 5, trasmissione gestita da un'altra testata del gruppo e dalla rete. Ai giornalisti è stato chiesto di collaborare alla nuova trasmissione.