In spiaggia l'ombrellone costerà la metà, il pomeriggio

martedì 29 luglio 2008 17:22
 

ROMA (Reuters) - Al mare d'agosto, ma solo al pomeriggio, se si vuole risparmiare su ombrellone e lettini. E' questa l'"offerta convenienza" che gli stabilimenti balneari potrebbero fare ai villeggianti, dopo un accordo firmato oggi con il ministero dello Sviluppo economico, come spiega un comunicato.

"Le Associazioni presenti (Sib, Fiba, Assobalneari, Oasi) si sono impegnate ad invitare le imprese associate per praticare uno sconto del 50% dei prezzi dei servizi (in particolare ingresso, affitto ombrelloni, lettini e sedie a sdraio) degli stabilimenti balneari nella fascia pomeridiana già a partire dal prossimo mese di agosto in via sperimentale", come dice una nota del Garante per la sorveglianza dei prezzi.

"Inoltre l'accordo prevede il lavoro comune tra Ministero e Associazioni per migliorare la trasparenza e permettere al consumatore di comparare i prezzi e poter scegliere lo stabilimento in base al rapporto qualità-prezzo".

L'accordo ha fatto seguito al tavolo di confronto convocato la scorsa settimana dal Garante Antonio Lirosi, nel quadro degli accertamenti avviati per contrastare il caro-prezzi.

 
<p>Ombrelloni e lettini su una spiaggia. REUTERS/Punit Paranjpe</p>