All'asta il testo della canzone di Lennon "Give Peace a Chance"

martedì 29 aprile 2008 16:41
 

LONDRA (Reuters) - Il testo autografo della canzone di John Lennon "Give Peace a Chance" verrà battuto all'asta a luglio per una cifra che dovrebbe avvicinarsi a circa 200-300.000 sterline.

Ad annunciarlo oggi la celebre casa d'aste Christie's.

Il testo verrà messo all'asta dalla sceneggiatrice e presentatrice Gail Renard, che aveva 16 anni quando Lennon e Yoko Ono sono stati protagonisti della famosa intervista a letto in un hotel di Montreal nel 1969.

Renard e un amico si erano intrufolati nell'hotel, il Queen Elizabeth, dove la coppia stava manifestando a favore della pace, ed erano diventati così amici di Lennon e consorte.

Secondo quanto riferito da Christie's, Lennon avrebbe donato a Renard alcuni oggetti, tra cui il testo della canzone dicendole: "Un giorno varranno qualcosa".

Lennon ha anche aiutato gli esordi della carriera di Renard chiamando l'editore della rivista "The Beatles Monthly" a Londra e chiedendogli di pubblicare il pezzo di Renard sulla manifestazione di Montreal.

Nel corso del "Bed-In" per la pace a Montreal, cui seguì una manifestazione simile ad Amsterdam, Lennon e Ono aprirono le porte della loro casa ai media di tutto il mondo.

Quando Lennon vide i filmati tv che ritraevano quasi mezzo milione di manifestanti contro la guerra in VIetnam che cantavano la sua canzone, "Give Peace a Chance" fuori della Casa Bianca nel novembre del 1969, ha detto di considerarlo "uno dei momenti più importanti della mia vita", secondo quanto riferito da Christie's.

I testi verranno venduti all'interno di un'asta di memorabilia Rock e Pop il prossimo 10 luglio.