Morto in Islanda ex campione del mondo di scacchi Bobby Fischer

venerdì 18 gennaio 2008 12:45
 

REYKJAVIK (Reuters) - L'ex campione del mondo di scacchi Bobby Fischer è morto: lo ha annunciato oggi la radio nazionale islandese, senza però specificare la causa del decesso.

Fischer, che nel 1972 battè il russo Boris Spassky divenendo numero 1 mondiale, è considerato da alcuni esperti di scacchi come il più grande giocatore di tutti i tempi.

La radio islandese ha citato un portavoce di Fischer come fonte della notizia. Fischer, nato negli Usa, si era installato in Islanda nel 2005, e aveva poi ottenuto la cittadinanza.

 
<p>L'ex-campione del mondo Bobby Fischer (a destra) in una immagine del 1992 REUTERS/Ivan Milutinovic/Files</p>