Parigi, donna 59enne mette al mondo tre gemelli

lunedì 8 settembre 2008 13:37
 

PARIGI (Reuters) - Una donna di 59 anni ha dato alla luce oggi tre gemelli in un ospedale di Parigi dopo essersi sottoposta a una cura ormonale in Vietnam, secondo quanto riferito da una portavoce del nosocomio.

La notizia della gravidanza, diffusa la scorsa settimana, ha dato il via a un acceso dibattito nei media francesi. In Francia le cure per la fertilità per donne in menopausa è illegale.

"Su questo particolare punto, il progresso scientifico non è un bene per il genere umano", ha detto Andre Vingt-Trois, arcivescovo cattolico, secondo quanto riporta oggi il quotidiano Le Parisien.

La donna ha messo al mondo i tre bimbi con parto cesareo nella notte di sabato, ha detto la portavoce. Due sono maschi e pesano 2,3 e 2,1 kg, mentre la bimba pesa 2,4 kg. Mamma e piccoli stanno bene.

Le mamme ultra-cinquantenni sono divenute più numerose in molti paesi dal 1994, quando il medico Severino Antinori scatenò un dibattito a livello internazionale per aver aiutato una donna di 63 anni a diventare mamma.

 
<p>Una donna incinta. REUTERS/Katarina Stoltz (POLAND)</p>