Washington, otto morti in incidente a corsa clandestina d'auto

domenica 17 febbraio 2008 12:21
 

WASHINGTON (Reuters) - Otto persone sono rimaste uccise ieri negli Usa mentre assistevano a una gara clandestina di auto in una cittadina vicino alla capitale Washington, secondo quanto riportato da alcuni media.

Una berlina che non aveva partecipato alla corsa è finita sulla folla di spettatori assiepati lungo un'autostrada ad Accokeek, nel Maryland, che si trova circa 30 chilometri a sud di Washington alla tre di ieri, sabato, scrive il Washington Post.

"Il conducente ha detto alla polizia di essere stato accecato da una nuvola di fumo bianco e di detriti prodotti della rotazione di due veicoli che avevano appena finito la gara", scrive il giornale.

"E' stata una scena davvero orribile, dato il numero di persone che si trovavano per strada e i rottami", ha detto un ufficiale di polizia citato dal Post.

Otto persone sono morte e altre cinque sono rimaste ferite. Tra loro anche un passeggero della berlina, dice il giornale.

Ad assistere alla gara c'erano 250-300 persone.