Gameworld: Ninja e Lego, un buon inizio d'estate per videogiochi

venerdì 6 giugno 2008 10:52
 

di Scott Hillis

SAN FRANCISCO (Reuters) - L'inizio dell'estate è spesso agrodolce per i giocatori: c'è molto tempo libero per giocare, ma tradizionalmente poche nuove uscite.

Le cose però sono differenti quest'anno, con un'ondata di giochi da tempo annunciati che arriveranno nelle prossime settimane, e che potrebbero indicare un cambiamento nelle dinamiche del settore.

"Il settore sta maturando e proprio per questo motivo comincia a diventare meno stagionale", dice Todd Greenwald, analista di Signal Hill Capital. "I giochi sono ciò che guida le vendite, non tanto l'economia o la stagionalità".

Giugno inizia con un paio di titoli importanti che non potrebbero essere più diversi tra loro: "Lego Indiana Jones" e "Ninja Gaiden 2".

La versione in mattoncini dell'archeologo - beniamino del pubblico - che fa schioccare la frusta è disegnata alla maniera del "Lego Star Wars" prodotta dalla LucasArts. I giocatori guidano Indy e altri personaggi attraverso scene-chiave dei primi tre film ricreate grazie a mattoncini di Lego virtuale.

"Il gioco è una saga della nostalgia, la gente può rivivere la gloria dei vecchi film di Indy", dice Garnett Lee, responsabile esecutivo delle anteprime di 1UP Network.

L'umorismo grossolano del gioco, i puzzle ingegnosi e la capacità per due persone di agire insieme nel gioco dovrebbero farne un motivo di interesse per le famiglie.

Non è questo il caso invece di "Ninja Gaiden 2", un sequel del sanguinario gioco d'azione della Tecmo.   Continua...

 
<p>Due videogiocatrici cinesi. REUTERS/Haruyoshi Yamaguchi</p>