Booktrailer, arriva il concorso per il migliore spot del libro

lunedì 5 maggio 2008 15:56
 

ROMA (Reuters) - L'ultima forma di pubblicità per vendere i libri come se fossero film, con sequenze mozzafiato ed effetto suspence incluso, è il booktrailer, un breve spot che ha diffusione soprattutto sul web. E in occasione del Festival del Trailer, che si terrà a settembre in Sicilia, una casa editrice italiana lancia un concorso per realizzare il booktrailer di un atteso romanzo.

Il Trailers FilmFest di Catania è una manifestazione dedicata agli spezzoni pubblicitari di film, giunto quest'anno alla sesta edizione. Per gli organizzatori, è il più importante evento europeo dedicato al tema. Per l'edizione 2005-2006, la giuria e il pubblico hanno votato migliore trailer internazionale "300", il film epico tratto da un fumetto da Frank Miller, mentre il premio italiano è andato alla pubblicità di "NuovoMondo", di Emanuele Crialese.

La novità dell'edizione 2008 è quella, appunto, del booktrailer.

Il festival, insieme all'editore Marsilio, organizza infatti la "Booktrailer Factory", un concorso riservato al miglior spot pubblicitario per un libro: in questo caso "Novalis" di Giorgio Fontana, che la casa editrice veneta pubblicherà a settembre.

"Il vincitore, il cui video promuoverà ufficialmente il romanzo, sarà ospite alla VI edizione del Trailers FilmFest e potrà partecipare a un workshop sui booktrailer tenuto da Bonsaininja. Si tratta di un'occasione unica per aspiranti cineasti e videomaker di dimostrare il proprio talento e cimentarsi con un nuovo genere di produzione video che offrirà in futuro sempre maggiori opportunità lavorative", dice un comunicato di Marsilio Editori.

Il libro di Fontana - 27 anni, autore di "Buoni propositi per l'anno nuovo", pubblicato nel 2007 da Mondadori - è presentato nelle anticipazioni come "una sorta di Fight Club italiano", e racconta le vicissitudini di Alex, giovane musicista trascinato in "un mondo sotterraneo e notturno" da una giovane prostituta del web.

Il booktrailer, comparso per la prima volta nel 2002, si è diffuso soprattutto a partire dal 2005. Tra i video che parteciperanno alla rassegna proposta dal TrailersFilmFest (www.trailersfilmfest.it), da segnalare "Manituana", del collettivo italiano Wu Ming, "Coraline", dell'autore cult genere fantasy Neil Gaman, di "Confine di Stato" di Simone Sarasso e di "La metà di Sophia", dell'autore teatrale e scrittore Marco Baliani.