Olimpiadi, Cina sempre in testa nel medagliere

lunedì 11 agosto 2008 10:44
 

PECHINO (Reuters) - La Cina domina ampiamente il medagliere degli ori nella terza giornata dei Giochi di Pechino, anche se gli Stati Uniti sono in testa per numero di medaglie vinte.

I cinesi hanno conquistato sette medaglie d'oro e tre d'argento, per un totale di 10 titoli, mentre gli Usa ne hanno complessivamente 12, ma solo tre ori.

Al terzo posto si piazza la Corea del Sud, con tre medaglie d'oro e due d'argento.

L'Italia, che ieri era al quarto posto, oggi è all'ottavo.

Finora sono quattro i paesi che hanno vinto due ori (Australia, Giappone, Gran Bretagna e Repubblica Ceca), sette quelli che ne hanno conquistato uno (oltre all'Italia, i Paesi Bassi, la Spagna, la Finlandia, l'India, la Thailandia e la Romania)

Complessivamente, sono 36 su 204 i paesi che hanno vinto finora almeno una medaglia.

 
<p>Le medaglie in palio alle Olpimpiadi di Pechino. REUTERS/David Gray</p>