Al via campagna sicurezza su strade durante le festività

giovedì 20 dicembre 2007 11:49
 

ROMA (Reuters) - "Brindo con prudenza": è questo lo slogan della campagna lanciata da Fondazione Ania e Polizia stradale per sensibilizzare i guidatori sulla sicurezza in occasione delle festività.

"Anche quest'anno - si legge in un comunicato - durante le vacanze natalizie il motto sarà 'Brindo con Prudenza'. La ... Fondazione Ania, e la Polizia di Stato, infatti, organizzano per il secondo anno consecutivo la campagna di Sicurezza Stradale 'Brindo con Prudenza', ovvero la versione invernale dell'iniziativa 'Guido con Prudenza'".

La nota ricorda che la prima causa di morte tra i giovani è rappresentata dagli incidenti stradali, che nel 2006 hanno fatto 1.412 vittime tra i 18 e i 29 anni.

La campagna "ha l'obiettivo di diffondere tra i giovani comportamenti di guida prudenti, stimolando una riflessione tra i ragazzi che frequentano discoteche e locali notturni, per promuovere la figura del Guidatore Designato e prevenire le cosiddette 'stragi del sabato sera'".

Nei fine settimana tra il 21 dicembre e il 6 gennaio, in dieci discoteche delle province di Ancona, Brescia e Ravenna ci sarà un "corner della Sicurezza stradale" che fornirà materiale informativo, e i ragazzi saranno invitati a nominare il proprio "Bob" o Guidatore Designato, "cioè colui che sceglierà liberamente di non bere per riaccompagnare a casa i propri amici in piena sicurezza".

Se a fine serata il test dell'etilometro dimostrerà che il "Bob" ha mantenuto fede all'impegno, riceverà direttamente da una pattuglia un ingresso gratuito in discoteca per il weekend successivo.

 
<p>Alcune auto ad un incorcio di Roma. REUTERS/Alessandro Bianchi (ITALY)</p>