29 maggio 2008 / 16:15 / 9 anni fa

Ciclismo, Voigt vince 18esima tappa Giro, Contador resta in rosa

<p>Il tedesco Jens Voigt celebra la vittoria della 18esima tappa del Giro d'Italia, da Mendrisio a Varese, il 29 maggio 2008.Alessandro Garofalo (Italia)</p>

VARESE (Reuters) - Il tedesco Jens Voigt del team Csc ha vinto oggi la 18esima tappa del Giro d'Italia, da Mendrisio (Svizzera) a Varese.

Voigt è stato uno dei dodici ciclisti che si sono distaccati dal resto del gruppo all'ottavo chilometro dalla partenza, passando in testa a 35 chilometri dal traguardo, che ha raggiunto da solo.

Gli italiani Giovanni Visconti e Rinaldo Nocentini si sono qualificati secondo e terzo, a un minuto e dieci secondi di distanza da Voigt.

E' rimasto indietro invece lo spagnolo Albero Contador del team Astana, che resta comunque in rosa nella classifica generale.

Il Giro proseguirà domani con la 19esima tappa, nel percorso di 228 chilometri da Legnano a Monte Pora.

0 : 0
  • narrow-browser-and-phone
  • medium-browser-and-portrait-tablet
  • landscape-tablet
  • medium-wide-browser
  • wide-browser-and-larger
  • medium-browser-and-landscape-tablet
  • medium-wide-browser-and-larger
  • above-phone
  • portrait-tablet-and-above
  • above-portrait-tablet
  • landscape-tablet-and-above
  • landscape-tablet-and-medium-wide-browser
  • portrait-tablet-and-below
  • landscape-tablet-and-below