Oasis, cantante Noel Gallagher aggredito sul palco

martedì 9 settembre 2008 16:46
 

TORONTO (Reuters) - Il cantante degli Oasis Noel Gallagher è stato aggredito sul palco mentre il gruppo britannico si esibiva in Canada domenica sera, finendo all'ospedale con una sospetta frattura a una costola.

Un video su YouTube mostra un uomo che irrompe sul palco da dietro le quinte per poi colpire Gallagher alle spalle mentre la band suonava "Morning Glory" davanti a una folla di 40.000 fan, al V Festival di Toronto. Gallagher, con la chitarra a tracolla, è caduto in avanti sui microfoni.

L'aggressore, non identificato, è riuscito a fuggire, nonostante Liam sia accorso in difesa del fratello tirando un pugno all'intruso, mancando però il colpo.

Sul sito web ufficiale della band -- www.oasisinet.com -- gli Oasis hanno scritto in un comunicato che Gallagher è tornato pochi minuti dopo e ha ripreso a suonare, ma è stato più tardi condotto in ospedale dove si è sottoposto ad alcuni esami per una sospetta frattura alla costola e danni ai legamenti. La nota non indica la diagnosi.