"Brangelina", esclusiva su foto gemelli: offerta avventata?

martedì 15 luglio 2008 14:41
 

LONDRA (Reuters) - Persino i più accaniti cronisti del gossip hanno sgranato gli occhi quando hanno letto di un presunto accordo da 11 milioni di dollari concluso per l'esclusiva sulle prime foto dei neonati gemellini di Angelina Jolie e Brad Pitt.

Nonostante il duo hollywoodiano "Brangelina" sia una delle coppie più famose del mondo, secondo gli esperti sarebbe quasi impossibile ammortizzare una tale spesa con vendite e pubblicità.

Ma vincere la sfida offre alla rivista un certo prestigio, hanno aggiunto, e rappresenta pur sempre uno smacco ai propri rivali nel competitivo mondo del pettegolezzo stampato.

"Sarebbe un record mondiale ed è un'incredibile somma di denaro da pagare", ha detto Darryn Lyons, che dirige l'agenzia fotografica per le celebrità Big Pictures di Londra.

Abe Peck, ex titolare di una cattedra alla scuola di giornalismo statunitense di Medill, ha definito la notizia "sull'orlo dell'impensabile".

I costi potrebbero essere smaltiti grazie alla vendita dei diritti in mercati esterni agli Stati Uniti, ad esempio.

Ma in ogni caso, "se quello è il prezzo reale, diventerà probabilmente una perdita per chiunque abbia stretto l'affare", ha aggiunto Peck. "Le grandi riviste dedicate alle celebrità potrebbero voler perdere dei soldi per stabilire o mantenere un ruolo di serie A".

Secondo Lyons, l'accordo non solo non servirà a smorzare l'entusiasmo tra i paparazzi in Francia in cerca di foto "rubate" della coppia con i loro due neonati gemellini, ma, al contrario, potrebbe renderli ancora più agguerriti.

"Se le foto ufficiali valgono, diciamo, 15 milioni di dollari, direi che i paparazzi potrebbero vendere le loro per 5 o 10 milioni di dollari sul mercato aperto. So che ci sono delle troupe già sul posto e altri fotografi stanno per partire per la Francia".

Il quotidiano Nice-Matin, testata di Nizza - dove Jolie ha dato alla luce i suoi due bambini lo scorso sabato - è stato tra i primi a dare la notizia della nascita, e ha riportato di un'anonima testata statunitense che avrebbe pagato 11 milioni di dollari per l'esclusiva sulle foto dei nascituri e dei loro famosissimi genitori.

 
<p>Brad Pitt e Angelina Jolie dopo la presentazione al Festival di Cannes del film "The Exchange", diretto da Clint Eastwood. REUTERS/Jean-Paul Pelissier (Francia)</p>