Cina, riso: individuato gene responsabile della produttività

lunedì 5 maggio 2008 11:26
 

KABUL (Reuters) - Alcuni scienziati hanno identificato un gene che sembrerebbe essere responsabile della quantità di riso prodotta da ogni pianta, dell'altezza dei fusti e dei tempi di fioritura, compiendo un passo in avanti negli sforzi globali per l'accrescimento della produttività delle sementi.

In un articolo pubblicato su Nature Genetics, i ricercatori hanno detto di poter indicare con precisione il gene apparentemente responsabile dei tre suddetti fattori, il Ghd7.

Precedenti studi avevano individuato un'area del cromosoma 7 che sembrava determinare la crescita dei raccolti, ma non avevano individuato con esattezza il gene specifico.

"Il nostro studio mostra che un singolo gene può controllare diversi tratti. Può raddoppiare il raccolto, determinare i tempi di fioritura e l'altezza delle piante", ha detto Zhang Qifa dell'Università Agraria Huazhong, nella provincia cinese di Wuhan.

"Prima pensavamo di dover manipolare molti geni per incrementare i raccolti di riso, ora sappiamo che basta alterare un singolo gene per aumentarne la produttività", ha spiegato a Reuters al telefono.

Zhang e colleghi hanno esaminato 19 varietà di riso in Asia e hanno scoperto che le piante in cui manca il gene Ghd7 sono più basse, hanno meno grani per ogni grappolo di fiori e fioriscono prima rispetto alle altre, mentre hanno notato notevoli sviluppi se il gene viene reintegrato.

Gli scienziati, si legge ancora nell'articolo, hanno scoperto cinque diverse varietà del gene Ghd7, la cui tipologia più "attiva" è presente nelle regioni più calde.

 
<p>Mondina in una risaia della provincia Java Ovest, Indonesia. Aprile 2008. REUTERS/Beawiharta</p>