Turchia, parlamento abroga divieto velo islamico in università

sabato 9 febbraio 2008 15:12
 

ANKARA (Reuters) - Il parlamento turco ha approvato oggi una controversa riforma costituzionale che ripristina la libertà di portare il velo islamico per le studentesse universitarie.

Il provvedimento è passato con 411 voti contro 103 dopo un lungo, e a tratti teso, dibattito che ha diviso la Turchia, paese secolarizzato ma a maggioranza musulmana.

L'elite laica turca teme che la fine del divieto di portare il velo negli atenei possa rafforzare il ruolo della religione e minare il sistema secolarizzato di governo fondato da Kemal Ataturk negli anni '20.

 
<p>Le ombre di alcuni dimostranti si riflettono sulla bandiera nazionale turca nel corso di una manifestazione a supporto del bando sul velo islamico nelle universit&agrave;. REUTERS/Umit Bektas (TURKEY)</p>