Bush chiede a presidente Cina Hu biglietti per le Olimpiadi

mercoledì 9 luglio 2008 10:13
 

TOYAKO, Giappone (Reuters) - Il presidente Usa George W. Bush ha fatto una richiesta al presidente cinese Hu Jintao oggi -- biglietti per il match di basket Usa-Cina alle Olimpiadi di Pechino.

Bush, che ha respinto le richieste degli attivisti di diritti umani affinché boicottasse la cerimonia di apertura, ha detto a Hu che non vede l'ora di assistere ai Giochi con sua moglie, suo padre e sua madre.

"Non vedo l'ora di vedere la squadra americana gareggiare alle Olimpiadi, soprattutto contro il potente team cinese", ha detto dopo aver incontrato Hu a margine del G8 che si tiene in questi giorni in Giappone.

"Spero di trovare i biglietti per la partita di basket Usa-Cina. Se mi puoi aiutare a trovarli lo apprezzerei", ha scherzato.

Bush ha detto di aver parlato con Hu anche di libertà e diritti umani. "Non ho bisogno delle Olimpiadi per parlare in modo franco con qualcuno con cui ho buoni rapporti".

Hu ha detto di aver apprezzato l'opposizione di Bush alla politicizzazione delle Olimpiadi.

 
<p>Il presidente americano George W. Bush con il suo omologo cinese Hu Jintao durante il vertice del G8. REUTERS/Jim Young (JAPAN)</p>