Buddy Miles, l'ex batterista di Hendrix, muore in Texas

giovedì 28 febbraio 2008 10:07
 

Di Dean Goodman

LOS ANGELES (Reuters) - Il batterista Buddy Miles, che ha suonato con Jimi Hendrix nella Band of Gypsys, è morto martedì nella sua casa di Austin, in Texas. Lo ha detto il suo agente.

Miles, che aveva 60 anni, soffriva di cuore, ma non si conoscono ancora le cause della sua morte.

Con il suo stile enfatico, l'ex ragazzo prodigio ha contribuito a sviluppare forme musicali come il funk metal e l'acid jazz, grazie al suo lavoro con chitarristi come John McLaughlin, Mike Bloomfield e Carlos Santana.

Nel 1967, lui e Bloomfield fondarono Electric Flag, la cui musica rock arricchita dagli ottoni ha influenzato Chicago and Blood e Sweat & Tears.

Ma Miles è probabilmente più conosciuto per la sua partecipazione alla Band of Gypsys, il gruppo tutto nero messo assieme da Hendrix nel 1969 dopo lo scioglimento della Jimi Hendrix Experience.

Miles e il bassista Billy Cox, un vecchio compagno d'armi di Hendrix, contribuirono alla fortuna della chitarra di Hendrix con suoni afrocentrici e poliritmici.

La Band of Gypsys è stata immortalata in un fortunato album che porta lo stesso nome, tratto da quattro concerti nel periodo di Capodanno del 1970 a New York

 
<p>Jimi Hendrix in una foto d'epoca. FSP/CM</p>