Tv,Anthony Edwards torna nel cast di 'ER-Medici in prima linea'

venerdì 5 settembre 2008 11:29
 

LOS ANGELES (Reuters) - L'attore Anthony Edwards, uno dei primi protagonisti della serie televisiva "ER", vestirà di nuovo i panni del deceduto dottor Mark Greene a novembre, in scene di flashback.

Condividerà la scena con l'attrice Angela Bassett -- nominata all'Oscar nel 1993 per l'interpretazione di Tina Turner in "What's love got to do with it" -- già annunciata come una new entry nel cast di ER per la prossima e ultima 15esima stagione, secondo quanto ha detto Nbc, l'emittente di proprietà di General Electric che trasmette la serie negli Stati Uniti.

Edwards, 46 anni, è apparso per la prima volta nell'episodio pilota di ER nel 1994 ed è stato uno dei protagonisti fino a che il suo personaggio, da tempo malato, non è morto di cancro al cervello alla fine dell'ottava stagione, nel maggio del 2002.

L'attore ha recitato in oltre venti film. Recentemente ha assunto il ruolo del detective nel thriller "Zodiac".

La serie, cha ha vinto l'Emmy nel 1996, ha avuto un crollo di ascolti negli ultimi anni.

Nbc e i produttori hanno già annunciato che uno dei co-protagonisti di ER con Edward, Noah Wyle, sarà ancora il dottor John Carter in quattro episodi della prossima stagione, mentre ancora non si sa se anche la big star George Clooney farà un suo grande e ultimo ritorno.

Clooney ha lasciato la serie nel 1999 per dedicarsi a tempo pieno alla sua carriera nel cinema, ma ha fatto ritorno all'ospedale dei "Medici in prima linea" in un cameo a sorpresa nel maggio del 2000.

 
<p>Anthony Edwards. REUTERS/Mario Anzuoni</p>