Madrid inaugura più grande mostra su Picasso mai realizzata

lunedì 4 febbraio 2008 19:13
 

di Teresa Larraz

MADRID (Reuters) - Il museo d'arte contemporanea di Madrid Reina Sofia sta per inaugurare una delle più grandi mostre mai organizzate su Picasso che riunisce anche alcune opere dell'artista provenienti dal museo Picasso di Parigi.

A partire da mercoledì, il Reina Sofia metterà in mostra più di 400 opere fra dipinti, sculture, incisioni, schizzi e ceramiche. Ci saranno anche 20 fotografie fra cui un famoso ritratto dell'artista scattato alla fine del 1800, e alcune immagini dei suoi ultimi lavori scattate poco prima della sua morte nel 1973.

Il museo Reina Sofia ha potuto infatti aggiungere alla sua già vastissima collezione dell'artista alcune opere normalmente conservate a Parigi, perchè il museo francese è chiuso per restauri. Il progetto è stato realizzato anche grazie al supporto prestato dal governo spagnolo che ci ha investito 3,5 milioni di euro.

Il museo ospiterà i lavori presi in prestito in tre sale normalmente adibite alle mostre temporanee che si uniranno a quelle dedicate alla collezione permanente in un percorso quanto mai completo, che comprende opere emblematiche come il "Guernica", il quadro che dipinge gli orrori della guerra civile spagnola del 1936-39.

"Questa è l'unica (mostra) in cui si possono ammirare tutti i suoi lavori, dal primo periodo alla fine", ha detto oggi ai cronisti Anne Baldassari, direttrice del Museo Picasso di Parigi. "Presenta una visione inedita di Picasso. E' una cosa che non è mai stata fatta prima e che non sarà possibile ripetere".

 
<p>Una sala del Reina Sofia allestita per la nuova mostra di Picasso. REUTERS/Andrea Comas (SPAIN)</p>