Olimpiadi, sconosciuto guardiano diventa sex symbol in Cina

martedì 12 agosto 2008 11:38
 

di Andrew Cawthorne

PECHINO (Reuters) - Uno sconosciuto di bell'aspetto che ha fatto da guardiano alla torcia olimpica nel suo percorso in giro per il mondo si è inconsapevolmente guadagnato centinaia di ammiratrici fra le donne cinesi.

Conosciuto solo con il soprannome di "Secondo fratello sulla destra" per la posizione che gli era stata assegnata rispetto alla torcia olimpica, il giovane uomo è diventato un fenomeno su internet e un eroe nazionale.

Fotografie di lui vestito con l'uniforme ufficiale delle Olimpiadi abbondano sui siti internet e nei media cinesi.

"Lo amiamo non tanto perché è così bello, quanto perché rappresenta l'orgoglio della Cina", ha scritto una blogger cinese sul suo sito.

Lo sconosciuto ha cominciato a diventare famoso quando sono state diffuse le immagini di lui che difendeva la torcia olimpica dagli assalti dei manifestanti pro-Tibet in giro per il mondo.

Le proteste contro il tour della fiaccola hanno suscitato un'ondata di patriottismo fra molti giovani cinesi, che sospettano di un complotto occidentale per infangare il nome della loro patria.

Ed è così che la figura del "Secondo fratello" è servita per di idealizzare gli antichi valori del paese.

"E' stato ammirato per il suo bell'aspetto, per il fisico perfetto, per la postura esemplare tenuta in qualsiasi situazione, per la gentilezza dimostrata verso i compagni e la determinazione nel voler proteggere lo spirito olimpico", si legge nella definizione dello sconosciuto guardiano pubblicata su Wikipedia.

Le autorità cinesi continuano a tenere segreta la sua vera identità. Ma questo non ha fermato le ammiratrici dal lanciargli proposte d'amore.

"Mio caro Secondo fratello sulla destra, ti prego sposami!", si legge sul sito di un'ammiratrice che gli ha dedicato ben 542 pagine di foto e poesie d'amore.

 
<p>"Secondo fratello sulla destra". REUTERS/China Daily (CHINA)</p>