Farmaco anti-impotenza potrebbe aiutare piloti israeliani

giovedì 7 febbraio 2008 14:34
 

GERUSALEMME (Reuters) - Un farmaco usato per trattare l'impotenza potrebbe aiutare i piloti da combattimento a operare ad altitudini elevate.

Secondo la rivista ufficiale dei militari israeliani, un generale in pensione progetta di presentare all'aeronautica i risultati di uno studio che ha condotto sul Kilimangiaro in Tanzania.

Ha scoperto che il tadalafil, il principio attivo nelle compresse di Cialis, migliora la respirazione in un'atmosfera rarefatta.

"I risultati dello studio giustificano il proseguimento dei test con farmaci di questo tipo in ambienti a basso livello di ossigeno", ha detto un ufficiale dell'aeronautica a Bamahaneh, il settimanale militare.

 
<p>Scatole di Cialis. REUTERS/Michael Dalder</p>