Giochi invernali 2014, presidente cinese appoggia scelta russa

mercoledì 27 agosto 2008 14:48
 

DUSHANBE (Reuters) - Il presidente cinese Hu Jintao oggi ha sostenuto il diritto della Russia a ospitare i Giochi invernali del 2014 a Sochi, nonostante la pressione internazionale per i recenti eventi in Georgia.

"Vogliamo rassicurare (la Russia) che la Cina sosterrà con forza lo svolgimento dei Giochi olimpici invernali a Sochi", ha detto Hu al presidente russo Dmitry Medvedev durante un loro incontro nella capitale tajika in vista di un vertice regionale.

Alcuni politici occidentali hanno proposto di annullare il diritto della Russia a ospitare le Olimpiadi come possibile sanzione per il riconoscimento da parte della Russia delle due regioni separatiste georgiane, Ossezia del Sud e Abkhazia.