Giappone, arrestato dopo morso di serpente, ne teneva 51 in casa

mercoledì 27 agosto 2008 09:23
 

TOKYO (Reuters) - Un giapponese che viveva nel suo appartamento di Tokyo con 51 serpenti velenosi, fra cui cobra ed enormi mamba, è stato arrestato dopo aver chiamato l'ambulanza perché era stato morso da uno dei rettili.

Il 41enne operaio di Tokyo è stato arrestato oggi dopo essere stato dimesso dall'ospedale perché tenere serpenti pericolosi senza la licenza rilasciata dalle autorità locali è illegale in Giappone. Lo ha riferito l'emittente tv Nhk.

L'uomo è stato portato in ospedale il mese scorso dopo essere stato morso da un mamba verde di 1 metro e 85 mentre gli stava dando da mangiare.