Trovato morto nella sua stanza figlio 20enne del rapper Dr. Dre

mercoledì 27 agosto 2008 14:09
 

LOS ANGELES (Reuters) - Il figlio ventenne del rapper, produttore e premio Grammy Dr. Dre è stato trovato senza vita lo scorso fine settimana nella sua casa a Woodland Hills, California, secondo quanto riferito dall'ufficio del coroner della Contea di Los Angeles.

A trovare Andre Young Jr. "immobile a letto" - ha detto il portavoce del coroner Ed Winter a Reuters - è stata la madre, andata a svegliarlo nella mattina di sabato dopo che il ragazzo aveva passato fuori la serata precedente in compagnia di amici. Immediatamente ha chiamato i paramedici, che appena giunti hanno constatato la morte del giovane.

"Dr. Dre è in lutto per la perdita di suo figlio Andre Young Jr. Vi preghiamo di rispettare il dolore della sua famiglia e la sua privacy in questi momenti", si legge in un comunicato diffuso dal portavoce della famiglia.

Nonostante l'autopsia sia già stata fatta, le cause della morte saranno stabilite con chiarezza solo dopo i risultati di test tossicologici e di altro genere, che potrebbero richiedere sei settimane o più, ha aggiunto Winter.

Dr. Dre, il cui vero nome è Andre Young, è diventato una stella del rap negli anni '80 con il controverso album, inciso con il gruppo rap N.W.A., "Straight Outta Compton."

Intrapresa poi la carriera da solista qualche tempo dopo, Dr. Dre ha iniziato a prodursi da solo. Ha vinto nel 1992 il premio Grammy per il singolo "Let Me Ride, dall'album "The Chronic".

Fondatore delle case discografiche Death Row Records e Aftermath Records, è noto per aver portato al successo artisti rap come Eminem, Snoop Dogg e 50 Cent.