Iniziati rientri, traffico molto intenso ma scorrevole

lunedì 24 marzo 2008 18:24
 

ROMA (Reuters) - Sono iniziati nel primo pomeriggio i rientri dal ponte pasquale, con traffico molto intenso ma scorrevole sull'intera rete del Gruppo autostrade nonostante le condizioni meteo sfavorevoli, come si legge in una nota.

Le tratte autostradali più interessate dal traffico intenso sono la A1 Milano-Napoli tra Valdarno e Firenze nord in direzione Bologna, e più a nord tra Parma e Fidenza; la A9 Lainate-Chiasso tra la barriera di Como Grandate e l'allacciamento con l'A8; la A10 Genova-Savona tra Celle Ligure e l'allacciamento con la A7 in direzione Genova; la A12 Genova-Sestri Levante tra Lavagna e l'allacciamento con la A7 in direzione Genova; la A14 Bologna-Taranto tra Fano e Rimini sud, in direzione Bologna, e più a nord tra Forlì e Bologna S.Lazzaro.

La società sottolinea che finora "anche se le condizioni atmosferiche sono state sfavorevoli, con precipitazioni diffuse al Centro-Sud e qualche nevicata nelle zone appenniniche, non ci sono state ripercussioni sulla circolazione, grazie al pronto intervento dei mezzi operativi e del personale tecnico di Autostrade per l'Italia".

"Autostrade per l'Italia raccomanda, come sempre, la massima attenzione nella guida, il rispetto dei limiti di velocità e della distanza di sicurezza".

Prima di mettersi in viaggio, inoltre, la società invita a informarsi sulle condizioni della viabilità, attraverso il sito internet www.autostrade.it , il call center Autostrade per l'Italia al numero 840-04.21.21, il 1518 del CCISS, e i notiziari radiofonici Isoradio 103.3 FM, Rtl 102.5, Onda Verde Rai.

I rientri proseguiranno per tutta la giornata di domani.

 
<p>Auto sotto la neve in autostrada. REUTERS/Wolfgang Rattay</p>