Papa non su lista persone influenti di Time,Vaticano:soddisfatti

venerdì 2 maggio 2008 17:49
 

CITTA' DEL VATICANO (Reuters) - Il Vaticano si dice soddisfatto che Papa Benedetto XVI non figuri sulla lista dei cento personaggi più influenti del mondo della rivista Time, in cui compaiono il Dalai Lama e il capo spirituale dei cristiani ortodossi.

"Mi fa molto piacere che il Papa non ci sia, perché sono stati utilizzati criteri assolutamente estranei a valutazioni sull'autorità religiosa e morale del Pontefice", ha detto oggi il portavoce vaticano, padre Federico Lombardi.

Tuttavia L'Osservatore Romano, il giornale del Vaticano, ha definito sconcertante l'esclusione.

Lombardi sottolinea che il patriarca ecumenico Bartolomeo, guida spirituale dei cristiani ortodossi, è stato applaudito da Time Magazine per la sua leadership sull'ambiente.

Il Dalai Lama viene lodato per non aver perso la fiducia nella sua battaglia per l'indipendenza del Tibet.

"E' difficile fare paragoni e graduatorie con caratteristiche che sono eterogenee: ci sono attori, tennisti etc".

Papa Giovanni Paolo II fu nominato Uomo dell'Anno da Time nel 1994 per le sue qualità di statista.

Nella lista di Time figurano il presidente cinese Hu Jintao, il capo del Partito del Congresso indiano Sonia Gandhi, il sindaco di New York Michael Bloomberg e il magnate dei media Rupert Murdoch.

 
<p>Papa Benedetto XVI benedice i fedeli in Piazza San Pietro, Roma, il 30 aprile 2008. REUTERS/Giampiero Sposito</p>