1 Maggio, concerto a Roma dedicato alle morti sul lavoro

giovedì 1 maggio 2008 17:25
 

ROMA (Reuters) - Assieme alla musica, quest'anno, protagonista del tradizionale concerto del Primo Maggio a Roma è il tema delle morti bianche e della sicurezza sul lavoro.

Il concerto a San Giovanni, iniziato intorno alle 15 e che andrà avanti per dieci ore, avrà come filo conduttore le vittime sul lavoro, ricordate oggi anche in un discorso dal presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che ha detto "basta!" a un fenomeno di fronte al quale, ha spiegato, non si può parlare di fatalità.

Anche i proventi del dvd ad alta definizione del concerto andranno a Cgil, Cisl e Uil per finanziare l'associazione "Basta morti sul lavoro".

Sul palco, presentati dall'attore Claudio Santamaria, si alterneranno tra gli altri Subsonica, Piero Pelù, L'Aura, Elio e le Storie Tese, Tiromancino, Ascanio Celestini, Caparezza, Irene Grandi, Max Gazzé e Tricarico.

Secondo i media sono 500.000 i giovani che assistono al concerto, con tanto rock e successi del Sessantotto.

 
<p>Ragazzi al concerto del Primo Maggio in piazza San Giovanni a Roma, foto d'archivio. REUTERS/Max Rossi</p>