Zurigo la città più vivibile del mondo, Baghdad all'ultimo posto

mercoledì 11 giugno 2008 08:20
 

CANBERRA (Reuters) - C'è di nuovo Zurigo in cima alla lista delle città con la migliore qualità di vita, mentre Lussemburgo risulta la più sicura. Baghdad, invece, è ultima in entrambe le categorie.

Stando alla società di management consultancy Mercer, le città europee sono ai primi posti nel sondaggio Qualità di Vita nel Mondo 2008, con Zurigo che mantiene il primato come l'anno scorso, seguita da Vienna. Un'altra città svizzera, Ginevra, si piazza al terzo posto. Vengono poi Vancouver in Canada e Auckland in Nuova Zelanda.

La Germania ha ben tre città nella top 10, con Dusseldorf sesta seguita da Monaco e Francoforte a pari merito.

Praga si posiziona al 71esimo posto, prima tra le città dell'Europa dell'Est, e la bielorussa Minsk è quella più in basso nella graduatoria tra le città europee, al numero 183.

L'elaborazione della lista segue 39 criteri determinanti per la qualità della vita come stabilità politica, scuole, ambiente socio-culturale, tempo libero, abitazioni e ambiente naturale.

Per gli Stati Uniti la prima città è Honolulu al 28esimo posto, seguita a ruota da San Francisco.

In Asia la città migliore risulta Singapore, al 32esimo posto, e in Africa Città del Capo, all'80esimo.

Le città con la peggiore qualità di vita sono invece Ndjamena in Chad al numero 211, seguita da Khartoum in Sudan, Brazzaville nella Repubblica del Congo e Bangui nella Repubblica Centroafricana. Baghdad mantiene l'ultima posizione.

Mercer spiega che c'è anche una lista di città individuate in base al livello di sicurezza personale. Lussemburgo è al primo posto seguita da Berna, Ginevra, Helsinki e Zurigo, tutte al secondo posto a pari merito.

Anche in questo caso, all'ultimo posto si piazza la capitale irachena.

 
<p>Una veduta aerea di Zurigo. REUTERS/Schweizer Luftwaffe-Swiss Airforce/Handout (SWITZERLAND)</p>