Film Crash, vincitore di un Oscar, diventa serie Tv

martedì 29 gennaio 2008 10:13
 

LOS ANGELES (Reuters) - "Crash", il film-ritratto su Los Angeles e i suoi conflitti razziali che vinse un Oscar come migliore lungometraggio del 2005, approderà sul piccolo schermo sotto forma di serie televisiva prodotta per il canale Starz. Lo ha annunciato oggi l'emittente satellitare stessa.

Paul Haggis, che era regista, coproduttore e sceneggiatore del film, guiderà il team di creativi che creerà lo show insieme a all'attore Don Cheadle, interprete e coproduttore del film.

Il direttore dei programmi di Starz, Stephan Shelanski, ha detto che c'è una "buona probabilità" che Cheadle riprenda nella serie lo stesso ruolo di detective di polizia che aveva nel film. Il nuovo spettacolo, ha detto Shelanski, dovrebbe riprendere la storia esattamente dove si era fermata con il film.

Le riprese dovrebbero cominciare questa primavera in modo che la serie, formata da 13 episodi da un'ora ciascuno, sia pronta per andare in onda verso agosto del 2008, secondo il manager di Starz.

 
<p>I produttori Paul Haggis (s) e Cathy Schulman (d) ricevono l'Osca per il film "Crash" dall'attore Jack Nicholson alla cerimonia degli Academy Awards a Hollywood nel 2006. REUTERS/Gary Hershorn</p>