Voto, Agcom ordina maggiore equilibrio a Tg1, Tg4, Tg5 e La7

venerdì 28 marzo 2008 19:49
 

ROMA (Reuters) - Le testate giornalistiche televisive Tg1 della Rai, Tg4 e Tg5 di Mediaset e La7 di Telecom Italia Media non sono state abbastanza equilibrate negli spazi dati alle varie forze politiche e se non rispetteranno i richiami dall'Autorità per le garanzie nelle Comunicazioni rischieranno una multa fino a 258 mila euro.

Lo ha comunicato la stessa Agcom con una nota.

Dopo aver esaminato le trasmissioni del periodo tra il 18 e il 26 marzo e tutti gli esposti presentati, la Commissione servizi e prodotti dell'Autoritè ha rilevato che "in alcuni casi sussistono ancora evidenti disparità di trattamento".

Nello specifico, si legge nella nota, "l'Autorità ha formalmente ordinato che: il Tg4 e La7 correggano lo squilibrio che ancora si registra nel confronto tra Pdl e Pd a favore del primo, nonchè tra questi ultimi e tutte le altre forze politiche in competizione; il Tg1 attui maggiore equilibrio a favore delle liste concorrenti diverse da Pd e Pdl; il Tg5 attui maggiore equilibrio tra Pd e Pdl".

L'Autorità ha inoltre ha ordinato il ripristino in favore di una serie di liste.

 
<p>Un visitatore in uno stand di televisori. REUTERS/Eric Gaillard</p>