Tonno rosso, Ue conferma blocco pesca

martedì 17 giugno 2008 14:54
 

BRUXELLES (Reuters) - La Commissione Europea ha ribadito oggi che non intende sospendere il blocco della pesca del tonno rosso deciso la settimana scorsa.

"La sospensione della misura non è per niente all'ordine del giorno, la decisione è immediatamente applicabile e non ci ritorniamo su", ha detto oggi Nathalie Charbonneau, portavoce del commissario europeo per la Pesca Joe Borg.

Il blocco della pesca del tonno rosso con il sistema a circuizione nella parte orientale dell'Oceano atlantico e del mar Mediterraneo è entrato in vigore da questa settimana per cercare di fermare l'estinzione della specie.

Il ministro delle Politiche agricole, Luca Zaia, aveva criticato duramente la decisione di Bruxelles.

Il tonno rosso è molto apprezzato dagli amanti del sushi, ma il numero degli esemplari è sceso notevolmente dopo il massiccio sfruttamento dai parte dei paesi Ue - Cipro, Francia, Grecia, Italia, Malta, Portogallo e Spagna - che lo pescano. Secondo i ricercatori potrebbe estinguersi se non verranno attuate delle limitazioni alla pesca.

 
<p>Un esemplare di tonno rosso pescato durante la mattanza a Bonagia, in Sicilia. REUTERS/Tony Gentile</p>