Cinema, "L'incredibile Hulk" sbaraglia tutti al botteghino Usa

lunedì 16 giugno 2008 10:32
 

LOS ANGELES (Reuters) - Un "Incredibile Hulk" più grosso e cattivo ha battuto tutti al botteghino in Nord America lo scorso fine settimana, con un incasso di 54,5 milioni di dollari, anche se non ha raggiunto le cifre dell'esordio della prima versione nel 2003. E' ciò che risulta dalle stime fatte ieri dagli studios.

Il film, che vede protagonista un potentissimo super-eroe verde, è il secondo autoprodotto dai Marvel Studios, che ha pagato a Universal Pictures di General Electric una quota per distribuire il film.

Marvel e Universal hanno portato il primo "Hulk" nelle sale nel 2003, versione che ha incassato 62 milioni di dollari al suo debutto.

Il nuovo film vede Edward Norton nei panni dell'ex scienziato Bruce Banner, che si trasforma in un "mostro" verde ogni volta che non riesce a controllare i propri attacchi d'ira. La sua amata è interpretata da Liv Tyler, mentre i due "cattivi" sono in questa pellicola William Hurt e Tim Roth.

L'altra new entry del week-end in Nord America, il film distribuito da 20th Century Fox "The Happening", di M. Night Shyamalan, con un incasso di 30,5 milioni di dollari si è classificato terzo, preceduto da "Kung Fu Panda" di Dreamworks (34,3 milioni di dollari) al secondo posto.