Accidentale l'incendio agli Universal Studios

martedì 3 giugno 2008 13:07
 

LOS ANGELES (Reuters) - L'incendio che ha ieri ha mandato in fumo parte di alcuni set degli Universal Studios di Hollywood è stato causato accidentalmente da alcuni operai che usavano la fiamma ossidrica.

Lo hanno detto ieri ufficiali dei vigili del fuoco.

Le fiamme sono divampate prima dell'alba di domenica nella parte del lotto che ospita la scenografia usata per riprodurre lo scenario metropolitano di New York, mandando in cenere tutta l'area e arrivando a lambire il set adiacente che riproduce la piazza del Tribunale apparsa in film come "Ritorno al Futuro" e "Il buio oltre la siepe".

E' finito in cenere anche un archivio di migliaia di trasmissioni televisive e film, sebbene alcuni funzionari hanno detto che il materiale video potrebbe essere sostituito.

Le indagini, secondo quanto riferito dal capo del Los Angeles County Fire Michael Freeman, hanno evidenziato che l'incendio è stato provocato da tre operai che utilizzavano una fiamma ossidrica per ricoprire con dell'asfalto la parte superiore di un set.