La Regina Elisabetta diventa la più anziana sovrana britannica

giovedì 20 dicembre 2007 19:26
 

LONDRA (Reuters) - La Regina Elisabetta è diventata la più anziana monarca della Gran Bretagna oggi, battendo il record della sua bis-bisnonna, la regina Vittoria, mentre i commentatori reali si aspettano che manterrà il trono ancora per qualche tempo.

Vittoria nacque il 24 maggio 1819 e visse per 81 anni, sette mesi e 29 giorni, e morì nel 1901.

Elizabetta, 40esimo monarca da quando Guglielmo il Conquistatore salì al trono inglese nel 1066, è nata il 21 aprile 1926 ed è diventata la sovrana più anziana del paese dalle 18 di questo pomeriggio, secondo quanto riferito da una portavoce di Buckingham Palace.

Non è in programma alcun evento speciale per celebrare l'occasione, e la regina lavora normalmente, anche se per i commentatori si tratta di una pietra miliare.

La sovrana ha visto una ripresa della sua popolarità dopo un decennio difficile per la monarchia, in seguito alla morte della principessa Diana, ex-moglie del primogenito di Elisabetta e suo erede al trono.

Attualmente ci sono poche richieste per l'abolizione della monarchia, benché "Republic", un gruppo che fa pressione per l'elezione di un capo di stato, sostiene che sia il momento che la regina si ritiri.

"Elizabeth Windsor ha 81 anni, ben oltre l'età normale della pensione. Nei prossimi anni aumenteranno i dubbi sulla sua capacità di svolgere gli impegni ufficiali", ha detto il portavoce del gruppo, Graham Smith.

"Sarebbe nel suo interesse e in quello del paese se si dimettesse e si godesse una tranquilla pensione".

 
<p>La regina Elisabetta d'Inghilterra in una foto del 24 novembre 2007. REUTERS/Jon Hrusa/Pool</p>