Calcio, tifoso travolto e ucciso, slitta Juventus-Parma

domenica 30 marzo 2008 16:34
 

di Antonella Ciancio

MILANO (Reuters) - E' stata rinviata la partita Juventus-Parma dopo che un tifoso del club emiliano è morto in un incidente in un'area di sosta mentre andava a Torino, travolto da un autobus di tifosi bianconeri.

Lo si apprende da una nota congiunta dei due club.

"La Juventus e il Parma - con il benestare delle autorità competenti - hanno deciso di comune accordo di rinviare la partita in segno di lutto per l'incidente occorso a un tifoso del Parma che stava raggiungendo lo stadio di Torino", si legge nel comunicato.

"Pur trattandosi di una tragica fatalità le due società hanno ritenuto che non ci fossero le condizioni per mandare in campo le squadre".

La Figc, d'intesa con la Lega Calcio, ha confermato il rinvio della partita e ha deciso che su tutti i campi di serie A venga osservato un minuto di raccoglimento.

L'incidente è avvenuto poco prima delle 13 nell'area di sosta Crocetta, sull'A21 Piacenza-Torino, in direzione del capoluogo piemontese.

Secondo le prime ricostruzioni riferite da un alto funzionario di polizia, un gruppo di tifosi del Parma si trovava nell'area di sosta insieme a un gruppo di sostenitori della Juve, quando sono partiti insulti tra le due tifoserie.

"FRASI INGIURIOSE"   Continua...

 
<p>In una foto d'archivio Alessandro Del Piero della Juventus durante una partita con l'Empoli. REUTERS/Giampiero Sposito</p>