Olimpiadi, ori maschili a Usa (basket) e Ungheria (pallanuoto)

domenica 24 agosto 2008 12:32
 

PECHINO (Reuters) - Gli Stati Uniti nel basket e l'Ungheria nella pallanuoto hanno conquistato le ultime medaglie dei tornei a squadre maschili dei Giochi di Pechino che si concludono oggi.

Le star della Nba americana hanno dovuto faticare più del previsto per aver ragione di una Spagna campione del mondo straordinaria, sconfitta per 118-107 ma in partita sino all'ultimo.

L'Argentina ha conquistato il bronzo battendo 87-75 la Lituania.

Gli Stati Uniti si sono invece dovuti piegare alla potenza dell'Ungheria nella finale di pallanuoto, che ha visto i magiari imporsi per 14-10.

La Serbia ha conquistato il bronzo superando gli ex compatrioti del Montenegro per 6-4. Insieme, alle Olimpiadi di Atene 2004, avevano vinto l'argento.

L'Italia ha superato per 10-8 la Germania nella finale per nono e decimo posto nella pallanuoto, mentre non si era qualificata per il torneo olimpico della pallacanestro.

 
<p>Lo statunitense Carmelo Anthony nella parita di oggi in cui gli Usa hanno battuto la Spagna. REUTERS/Lucy Nicholson</p>