Olimpiadi: oro nel calcio all'Argentina, 1-0 con la Nigeria

sabato 23 agosto 2008 10:41
 

PECHINO (Reuters) - L'Argentina ha battuto per 1-0 la Nigeria nella finale del torneo olimpico di calcio, bissando il successo delle passate Olimpiadi e vendicando la sconfitta subita dagli africani nella finale del 1996.

Malgrado le prodezze di Lionel Messi e la regia di Juan Roman Riquelme, i campioni olimpici uscenti non hanno brillato ma hanno conquistato il successo grazie ad un bel gol nel secondo tempo di Angel Di Maria. In un clima torrido con 32 gradi, la Nigeria ha esercitato una forte pressione sugli avversari ma non è riuscita a concretizzare come accaduto 12 anni fa, quando un drammatico epilogo le aveva consegnato l'oro malgrado le proteste degli argentini per un presunto fuorigioco.

La finale del calcio giocata a mezzogiorno è stata il prezzo da pagare per poter disputare l'incontro nello stadio Nido d'Uccello, che di sera è occupato per le ultime gare di atletica. Nella finale per il bronzo, ieri il Brasile aveva battuto per 3-0 il Belgio, che in precedenza aveva eliminato a sorpresa per 3-2 l'Italia.

 
<p>Angel Di Maria viene festeggiato per il gol decisivo alla Nigeria. REUTERS/Marcos Brindicci</p>