Usa, indice Ism manifatturiero luglio sale a 57,1 da 55,6 giugno

venerdì 1 agosto 2014 16:12
 

1 agosto (Reuters) - Il settore manifatturiero Usa è cresciuto il mese scorso al ritmo più veloce in oltre tre anni spinto dal balzo dei nuovi ordini e dalle letture sull'occupazione.

L''Institute for Supply Management' (Ism) ha detto che il suo indice sulle attività delle imprese del Paese è salito a 57,1 a luglio, il massimo da aprile 2011, da 55,3 di giugno. La lettura ha superato le attese per 56 emerse da un sondaggio Reuters.

Una lettura oltre 50 indica espansione nel settore.

La componente sull'occupazione è balzata a 58,2 il mese scorso da 52,8 di giugno, al messimo dal giugno 2011 e superando di gran lunga le attese per 53. I nuovi ordini sono balzati a 63,4 da 58,9.

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia