Zona euro, Pmi composito finale luglio 53,9 da 53,7 stima flash

mercoledì 5 agosto 2015 10:14
 

LONDRA, 5 agosto (Reuters) - La crescita delle aziende della zona euro ha registrato un'accelerazione alla fine del mese scorso con le imprese che sembrano essersi lasciate alle spalle crisi greca.

Il "Purchasing Managers' Index" composito relativo a luglio ed elaborato da Markit ha superato la stima flash di 53,7, attestandosi a 53,9.

Una lettura, quella di luglio, poco lontana dal massimo di quattro anni visto a giugno a 54,2, e che vede l'indice oltre la soglia di 50 da metà del 2013.

Migliori delle attese anche i servizi: l'indice Pmi per il settore si è attestato a 54,0, oltre la stima flash di 53,8. A giugno, la lettura è stata di 54,4.

Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia