Zona euro, crescita settore privato prosegue a maggio - Pmi

venerdì 3 giugno 2016 10:18
 

LONDRA, 3 giugno (Reuters) - Si è rivelato nel complesso leggermente migliore di quanto inizialmente stimato l'andamento dell'attività del settore privato della zona euro a maggio, anche se in generale il ritmo di crescita resta modesto.

E' quanto emerge dalla lettura definitiva degli indici Pmi (Purchasing managers' index) elaborati da Markit sulla base di un'indagine congiunturale tra i direttori acquisto.

Nel dettaglio, il Pmi composito, sintesi di manifattura e servizi, è salito a 53,1 da 52,9 di aprile, mentre la stima flash si fermava 53,0.

Il Pmi servizi passa a 53,3 da 53,1, mentre la lettura flash di maggio si fermava a 53,1.

Un indice sopra 50 segnala espansione dell'attività.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia