Germania, fiducia in economia sale oltre attese a novembre - Zew

martedì 17 novembre 2015 11:29
 

BERLINO, 17 novembre (Reuters) - Il clima di fiducia sull'economia in Germania registrato a novembre tra analisti e investitori è tornato a migliorare dopo sette mesi consecutivi di deterioramento.

E' quanto emerge dal sondaggio condotto dal think tank Zew che tiene parzialmente conto degli attentati di Parigi che hanno ucciso 129 persone: dei 225 intervistati, in 40 hanno risposto dopo venerdì.

L'indice mensile Zew è salito a 10,4 punti da 1,9 in ottobre, battendo il consensus (elaborato prima degli attacchi di venerdì sera) di 6,0.

"Le prospettive dell'economia tedesca sono brillanti fino alla fine dell'anno. E il pessimismo non sembra aumentato dopo gli attacchi terroristici di Parigi", ha commentato il capo economista di Zew, Clemens Fuest. L'alto livello dei consumi interni, il calo dell'euro e la ripresa in corso negli Usa sono importanti elementi di sostegno, ha aggiunto.

Il sottoindice sulle condizioni attuali è sceso a 54,4 da 55,2 punti in ottobre. Un sondaggio Reuters indicava una stima di 55,0.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia