Usa, stima fiducia consumatori peggio di attese a marzo - Univ. Michigan

venerdì 13 marzo 2015 15:17
 

13 marzo (Reuters) - Secondo i dati preliminari a cura dell'Università di Michigan, l'indice sulla fiducia dei consumatori Usa rallenta a febbraio a 91,2, ben al di sotto del 95,5 delle attese e del 95,4 finale di febbraio.

Tra le singole voci, quella relativa alle condizioni attuali passa a 103,0 da 105,7 del consensus e 106,9 del mese scorso, mentre quella che misura le aspettative scivola a 83,7 da 87,5 delle attese dopo 88,0 di febbraio.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia