Usa, prezzi case crescono meno di attese a luglio - S&P/Case Shiller

martedì 30 settembre 2014 15:15
 

NEW YORK, 30 settembre (Reuters) - I prezzi delle abitazioni monofamiliari negli Stati Uniti sono saliti a luglio in misura inferiore alle attese.

E' quanto emerge dall'indice S&P/Case Shiller, in cui sono comprese le 20 aree metropolitane e che su base annua ha mostrato un incremento del 6,7%, sotto le attese degli analisti che convergevano su un rialzo del 7,5%.

Su base mensile destagionalizzata, i prezzi sono scesi dello 0,5%, mentre gli economisti prevedevano una lettura piatta. Sempre su base mensile, ma stagionalizzata, i prezzi sono cresciuti dello 0,6%, sotto le stime che proiettavano una crescita dell'1,1%.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia