Usa, leading indicator luglio +0,9%, batte le attese

giovedì 21 agosto 2014 16:16
 

WASHINGTON, 21 agosto (Reuters) - L'indice del leading indicator Usa è salito più delle attese a luglio, spingendo le speranze di una più forte crescita nella seconda parte dell'anno.

Il Conference board ha annunciato oggi che il suo indice Lei è salito dello 0,9% dallo 0,6 rivisto di giugno.

Gli economisti sentiti da Reuters avevano previsto una crescita dello 0,6%.

"L'economia sta guadagnando trazione e la crescita dovrebbe continuare ad un ritmo serrato per il resto dell'anno", ha detto Ataman Ozyldirim, economista del Conference board. "Benché l'edilizia sia una delle componenti più deboli quest'anno, il rapido aumento nei permessi per costruire ha spinto il Lei".

- Sul sito www.reuters.it le altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia