Usa, prezzi case cresciuti più di attese in novembre - Case/Shiller

martedì 26 gennaio 2016 15:18
 

NEW YORK, 26 gennaio (Reuters) - I prezzi delle case unifamiliari sono cresciuti più delle attese a novembre, registrando un incremento che non si vedeva da 16 mesi.

L'indice composito S&P/Case Shiller su 20 aree metropolitane è salito del 5,8% su anno contro il +5,5% di ottobre, contro attese degli economisti, secondo un sondaggio Reuters, di +5,7%; è l'incremento più alto mai registrato da luglio 2014.

I prezzi sono aumentati dello 0,9% su mese su base destagionalizzata, contro attese di +0,8%, segnando un massimo da marzo.

Anche se i prezzi delle abitazioni in alcune città sono vicini a livelli record, il dato nazionale resta il 4,8% sotto i massimi di luglio 2006 registrati subito prima del crollo del mercato immobiliare; hanno però recuperato il 29,2% dai minimi post-recessione visti a gennaio 2012.

Sul sito www.reuters.it altre notizie Reuters in italiano. Le top news anche su www.twitter.com/reuters_italia